Red Flowers nail

Buongiorno ragazze,
oggi sono tornata con una nuova nail art, la red flowers nail 🙂
Quest’anno la primavera tarda ad arrivare, e tra giornate uggiose, piovose e raramente solari ho fatto fiorire dei fiori sulle mie unghie 😀 non portando troppo colore, perché ancora non mi ci vedo tanto con le unghie di colori troppo accesi, e quindi ho ricreato questi piccoli fiorellini su una base chiaro/scura.
Per realizzarla ho utilizzato:

  • Smalto base KIKO n. 102;
  • Smalto nero Chanel;
  • Smalto bianco Gresy n. 26;
  • Smalto rosso gel effect nail polish Layla n. 6;
  • Top coat Essence;
  • Top coat Avon Gold Flecked della linea Color Trend, di cui ho utilizzato solo i brillantini dorati;
  • Dotter e pennellino dalla punta sottile.

E’ molto semplice da realizzare, gli step sono questi:

  1. Applicate la base e lasciate asciugare,
  2. Stendete due passate di smalto nero su tutte le unghie, tranne su medio ed anulare dove metterete quello bianco.
  3. Una volta asciugato lo smalto bianco, disegnerete delle linea ondulate con lo smalto nero, aiutandovi con il pennellino dalla punta sottile. Successivamente con il dotter e lo smalto rosso disegnate dei fiorellini sparsi ed applicate gli strassini dorati al centro.
  4. Infine sigillate il tutto con il top coat.

Come ho già detto è molto facile da realizzare ma è anche molto carina. Io spero che vi piaccia e come sempre vi lascio alle foto.
A presto, Giusy.

 

PhotoGrid_1462778982720.jpg

Annunci

SOS: Riparazione unghie spezzate!

Buongiorno amiche,

oggi ritorno con un nuovo post che già da tempo avevo pensato di proporre, ovvero come riparare un’unghia spezzata!

Io purtroppo sono perennemente in lotta con le mie unghie, perché si spezzano facilmente e non riesco ancora a trovare il prodotto giusto per risolvere questo problema.

Quindi mi sono armata di pazienza e con l’aiuto di un semplice smalto base e della carta igienica ho trovato una soluzione momentanea al mio problema 🙂

Si, avete letto bene, carta igienica! Ammetto che questo rimedio l’ho trovato su internet ma la ragazza del video (che non ricordo come si chiama) usava la bustina da tè, io l’ho sostituita con la carta igienica.

L’applicazione è molto semplice, vi mostro le foto passo per passo.

DSC_0419

Ecco la mia unghia spezzata…

DSC_0421

Carta igienica e smalto base KIKO

DSC_0422

Ho messo prima una passata di smalto, ho tagliato un pezzettino di carta igienica, ho separato i due veli ed un solo velo l’ho applicato nella parte spezzata con lo smalto ancora bagnato ed ho steso un’altra passata di smalto.

DSC_0463

Dopo averlo lasciato asciugare ho messo lo smalto per la mia nail art. Io ho usato il Radiant Rose di Avon.

DSC_0465

Ed ecco il risultato finale…

DSC_0464

…invisibile!!!!!

Beh ragazze, chi di voi conosceva già questo metodo?? Magari se ne conoscete altri fatemi sapere..

A presto.

Giusy :*

Radiant rose

Buonasera ragazze,

dopo una lunga assenza ritorno con una nuova nail art.

Domenica c’è stato il battesimo del mio nipotino e volevo sfoggiare una nail art carina ed elegante così ho pensato ad una accent manicure con uno smalto brillantinoso e di un bel colore rosa.

Questa nail art l’ho chiamata “Radiant Rose” dal nome dello smalto che ho usato, le lettrici del mio blog conoscono già questo smalto perché l’ho utilizzato per realizzare la nail art per il concorso di Maddinafashion (che troverete qui).

Bando alle chiacchiere vi dico i prodotti che ho usato:

  • base n. 102 KIKO,
  • smalto Radiant Rose della linea Stardust di Avon,
  • pittura acrilica bianca,
  • pennellino dalla punta piatta,
  • top coat Essence.

Per prima cosa ho messo e lasciato asciugare la base KIKO, poi ho steso lo smalto Radiant Rose di Avon, che è già coprente con una sola passata, su tutte le unghie tranne che sull’anulare. Su quest’ultimo ho fatto solo una french semplice con lo stesso smalto e successivamente ho disegnato con la pittura acrilica bianca ed il pennellino a punta piatta un fiore. Ho sigillato il tutto con il top coat Essence.

Come sempre vi lascio alle foto, spero vi piaccia.

Baci, alla prossima.

Giusy

PhotoGrid_1453821693907.jpg

Simple nail art

Buongiorno ragazze,

oggi voglio mostrarvi una nuova nail art, facile da realizzare e semplice come piace a me.

Per realizzarla ho utilizzato:

  • base Kiko n. 102;
  • Smalto Avon Nailwear Pro Tweed,
  • smalto bianco con pennello a punta sottile per nail art;
  • smalto Avon Absinthe della linea Diamond Sparkle ;
  • Top coat essence.

Per prima cosa ho steso la base, dopo essersi asciugata ho messo la prima passata dello smalto Tweed di Avon che dalla bottiglietta sembra sul nero, in realtà è un color borgogna. Già con la prima passata risulta abbastanza coprente, ma con due è perfetta! Ho lasciato asciugare ed ho disegnato con lo smaltino bianco il fiore sull’anulare ed il medio e poi l’ho riempito con lo smalto Absinthe. Infine ho sigillato il tutto con il top coat.

Vi lascio come sempre alle foto, spero che vi piaccia, alla prossima.

Giusy

PhotoGrid_1447836824186

Nail chic

Buongiorno ragazze,

eccomi oggi una nuova semplice nail art. Per realizzarla mi sono ispirata ai colori della pioggia, penserete “ma non è una cosa bella la pioggia!” No, in effetti non è una cosa bella!! Specie dopo la “pioggia” di ieri!! Perché qui in Sicilia, zona tra Catania e Messina, c’è stata un’alluvione! Ieri mattina per tornare a casa ho impiegato più di un’ora, quando di solito impiego 10 minuti, per via delle strade tutte interrotte ed allagate. Ci sono state varie frane, oltre alle strade dissestate, è successo di tutto dalle voragini aperte in strada, ai tetti crollati delle case, per non dimenticare le scuole e case allagate..e di tutto questo i telegiornali non ne hanno parlato più di tanto!!!!

Ritornando al discorso, ieri pomeriggio ero a casa e ne ho approfittato sia per preparare un dolce che per dedicarmi un po’ alle mie unghie. Così ho deciso di realizzare questa nail art semplice ma d’effetto. Per realizzarla ho utilizzato:

  • lo smalto Topaz della linea Avon Magic Effects Mineral crush, solo su medio ed anulare;
  • smalto Essence n. 22 I love my blue jeans della linea effetto gel The Matt, sulle restanti dita.
  • top coat essence quick dry.

In un primo momento avevo pensato di fare una contrapposizione tra il matt del blu ed il brillantinato, ma non mi è piaciuto l’effetto, così per rimediare ho passato il top coat per renderlo lucido e questo è il risultato!

Spero che vi piaccia, a presto.

Giusy

image

Palm Beach

Buon pomeriggio a tutti,
eccomi oggi con una nuova nail art estiva.

 PhotoGrid_1436946942340

Ho utilizzato:
  • base smalto n. 101 Kiko;
  • Smalto “Orange Crush” di Avon effetto gel;
  • Smalto per nail art nero;
  • Top coat essence.
Questo colore aranciato mi piace molto per questa stagione, ho voluto realizzare anche una palma con dei gabbiani sull’anulare così da poter pensare già alle ferie che attendo con ansia dopo un anno di lavoro 🙂
Spero tanto che vi piaccia, fatemi sapere.
A presto,
Giu :*

Purple flower

Buonasera ragazze,
Dopo tanto tempo ritorno con una nuova nail art dedicata alla nuova stagione con un colore un po’ estivo un po’ primaverile, perché nonostante ieri sia stato il primo giorno d’estate si è messo a piovere 😐 ma questo non è bastato per far rinfrescare l’aria perché continua a far caldo da morire! 😰
Ma bando alle chiacchiere vi lascio alla foto di questa nail art..

image

Per realizzarla ho utilizzato:
– Smalto base n. 102 di KIKO,
– Smalto Avon effetto gel “Purplicious”
– Pittura acrilica bianca e rossa per realizzare il fiore (anche se dalla foto sembra una mela 😂)
– Smalto verde per realizzare la foglia,
– Brillantino dorato,
– Pennello per nail art angolare piatto e dotter,
– Top coat essence.

Spero vi piaccia, a voi i commenti!
Baci e alla prossima 😉

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: