SOS: Riparazione unghie spezzate!

Buongiorno amiche,

oggi ritorno con un nuovo post che già da tempo avevo pensato di proporre, ovvero come riparare un’unghia spezzata!

Io purtroppo sono perennemente in lotta con le mie unghie, perché si spezzano facilmente e non riesco ancora a trovare il prodotto giusto per risolvere questo problema.

Quindi mi sono armata di pazienza e con l’aiuto di un semplice smalto base e della carta igienica ho trovato una soluzione momentanea al mio problema 🙂

Si, avete letto bene, carta igienica! Ammetto che questo rimedio l’ho trovato su internet ma la ragazza del video (che non ricordo come si chiama) usava la bustina da tè, io l’ho sostituita con la carta igienica.

L’applicazione è molto semplice, vi mostro le foto passo per passo.

DSC_0419

Ecco la mia unghia spezzata…

DSC_0421

Carta igienica e smalto base KIKO

DSC_0422

Ho messo prima una passata di smalto, ho tagliato un pezzettino di carta igienica, ho separato i due veli ed un solo velo l’ho applicato nella parte spezzata con lo smalto ancora bagnato ed ho steso un’altra passata di smalto.

DSC_0463

Dopo averlo lasciato asciugare ho messo lo smalto per la mia nail art. Io ho usato il Radiant Rose di Avon.

DSC_0465

Ed ecco il risultato finale…

DSC_0464

…invisibile!!!!!

Beh ragazze, chi di voi conosceva già questo metodo?? Magari se ne conoscete altri fatemi sapere..

A presto.

Giusy :*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: