Nail art nude look #2 + piccolo sfogo personale

Buongiorno ragazze,
sono tornata dopo quasi un mese per mostrarvi una nuova nail art, o meglio una rivisitazione di nail art già proposta in passato (Vi metto qui il link).
In questo periodo ho troppo poco tempo da dedicarmi sia al blog che alle mie unghie, ma anche alla vita giornaliera in generale. In questo mese la mia vita è stata un po’ sconvolta da vari avvenimenti. A inizio mese ho scoperto di essere intollerante al nichel, al frumento ed al lievito e per me, che sono sempre stata una mangiona, è stato un trauma e lo è ancora tutt’oggi, perché sono in quel periodo di disintossicazione dove vado avanti solo con pasta di riso e pollo. Ma questo in confronto alla preoccupazione che ho avuto è niente. Lo stesso giorno di questa mia “scoperta” mia nonna, l’unica nonna che mi è rimasta, l’unica che ho conosciuto, ha avuto un’ischemia ed è stata in ospedale, con perdita di memoria e di parola. E’ stato come se mi fosse crollato il mondo addosso, perché ho sempre visto mia nonna come una roccia, come l’Etna che ogni giorno quando mi alzo e la vedo sempre lì presente e so che c’è! E vederla in quel letto d’ospedale in quelle condizioni senza aver avuto mai un minimo disturbo, è stato un fulmine a ciel sereno. Due giorni dopo l’accaduto anche mia mamma è stata male, per lei fortunatamente un malore passeggero, ma in passato anche lei ha avuto un’ischemia e al solo pensiero che potesse riprenderle sono crollata anch’io. Un periodo nero, che più nero non si può! Ancora tutt’oggi la situazione non è delle migliori, la nostra speranza è che si riprenda al più presto.
Scusate lo sfogo, ma quando inizio a scrivere non finisco più!
Ritorno all’argomento principale che mi ha portato a scrivere. La nail art che vi mostrerò l’ho realizzata con lo smalto KIKO n. 220 Beige Satin ed adesivi per unghie, l’ho realizzata in vista del mio quarto anniversario di fidanzamento con il mio amore 🙂 Ho scelto questo smalto così se dovesse sbeccarsi non mi devo preoccupare di toglierlo subito, perché tanto non si vede e visto che trascorro poco tempo a casa è l’unica soluzione che ho trovato! A differenza della prima nail art che ho realizzato, questa volta la rosa non l’ho disegnata io, ma ho utilizzato gli adesivi per unghie per rendere il lavoro più veloce.
Colgo l’occasione per ringraziare chi mi segue ma soprattutto chi mi legge. Vi lascio alle foto.
Baci, alla prossima… Giu

PhotoGrid_1424731912800

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. milegaia
    Feb 27, 2015 @ 13:00:34

    Mi dispiace davvero tanto per tua nonna.. Immagino sia un periodo non semplice.. Ora tocca a te fare la roccia anche se ripeto non è semplice per niente..
    L unica cosa che posso dirti e che anche se non ci conosciamo ti siamo vicine e speriamo davvero possa passare questo brutto periodo per te! 🙂 ❤😘😉

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: