Sospesa…

Non so, forse sarà il Natale. Il freddo che odio, e la malinconia che a me scatena l’ilarità obbligata dell’incombente fine d’anno. Il tempo che passa mentre la vita sembra da troppo tempo ferma lì, in una specie di limbo. In cui non stai male, anzi, sei tranquilla. Ma è proprio quello il problema, che la tranquillità annoia. E’ quando la tua vita si è assestata su ben oliati binari che brami qualcosa che la faccia deragliare, almeno un pochino. Non c’è peggiore inquietudine di quella che non ha nulla su cui focalizzarsi. E’ solo quella inspiegabile voglia di cambiare qualcosa che non sai neanche tu cos’è, di inventarti una nuova avventura per rendere meno uguali i giorni che si susseguono. Il bisogno di sentire che la vita scorre, perché la vita non può stagnare.

Ecco, sto così: sospesa. In cerca di un’idea che non so dove andare a scovare, di qualcosa di cui innamorarmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: